Trovate nuove specie di uccelli: entusiasmo degli scienziati

Nuove specie di uccelli sono state individuate nel corso di uno studio, lasciando piacevolmente sorpresi i ricercatori.

Il nuovo studio

Nel nuovo studio, i ricercatori hanno effettuato una revisione tassonomica del complesso rufous antpitta sulla base della variazione geografica nelle canzoni supportata da modelli di colorazione del piumaggio e dalla variazione genetica.

Hanno identificato 16 popolazioni distinte, comprese sette popolazioni precedentemente descritte come sottospecie e, sorprendentemente, sei nuove specie.

Le nuove specie

Le specie di antpitta appena identificate sono elencate di seguito:

  • la Chami antpitta (Grallaria alvarezi), endemica della Colombia nelle Ande occidentali da Paramillo, Antioquia nordoccidentale, da sud a Cauca nordoccidentale;
  • l’antpitta di Graves (Grallaria gravesi), endemica del Perù sul versante andino orientale in Amazonas e San Martín a sud e ad est del Río Marañón, a sud fino a Huánuco a nord di Río Huallaga;
  • l’antpitta di O’Neill (Grallaria oneilli), si trova sul versante andino orientale a Huánuco e Pasco, Perù, a sud del Río Huallaga ea nord del Río Perené;
  • Oxapampa antpitta (Grallaria centralis), endemica del Perù sul versante andino orientale da Huánuco a sud del Río Huallaga attraverso Pasco a Junín a ovest del Río Ene ea nord del Río Mantaro
  • l’Ayacucho antpitta (Grallaria ayacuchensis), endemica del Perù sul versante andino orientale ad Ayacucho a ovest del Río Apurímac tra il Río Mantaro e il Río Pampas
  •  il Puno antpitta (Grallaria sinaensis), si trova nel dipartimento di Puno, Perù, e l’estremo ovest di La Paz, in Bolivia.

Trovare questo gran numero di specie non riconosciute è stata una sorpresa anche se altre specie andine ad ampio raggio con piumaggio conservato risultano composte da più specie.