Tik Tok contro la discriminazione: la campagna diventa virale

Tik Tok ha deciso di sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi di sicurezza delle donne. In questo modo hanno ottenuto oltre 887,5 milioni di visualizzazioni.

Una iniziativa ad ampio spettro

La campagna fa parte di una più ampia iniziativa di UN Women chiamata “Orange the World: #HearMeToo”. Essa nasce per celebrare 16 giorni di attivismo contro la violenza di genere.

La campagna è iniziata il 25 novembre, la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Continuerà fino alla Giornata internazionale dei diritti umani, il 10 dicembre, secondo una dichiarazione di TikTok.

In cosa consiste la campagna

La campagna in-app incoraggia gli utenti a mostrare il loro supporto partecipando alla sfida “Rap for Change” #KaunsiBadiBaatHai e sfoggiando sfumature di arancione nei loro video. L’arancione, il colore distintivo della campagna, simboleggia l’eliminazione della violenza contro le donne, ha affermato TikTok.

La missione è ispirare e arricchire la vita delle persone e dare loro uno sbocco per esprimersi in un modo che aggiunga valore alla comunità.

Gli utenti di TikTok hanno caricato video che mostrano esempi positivi e negativi di uomini che interagiscono con le donne sotto l’hashtag, con molti che chiedono più rispetto per le donne nei loro post.

Uno dei post principali mostrava un uomo che si avvicinava a una donna dopo averla presa a calci accidentalmente per scusarsi. Il post ha raccolto 3,6 milioni di Mi piace.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *