Nato cagnolino a sei zampe: incredibile scherzo della natura

Nato cucciolo, di nome Skipper con sei zampe e due code. I veterinari dicono che Skipper potrebbe essere il primo cane a nascere vivo con certe particolari condizioni congenite o condizioni che sono presenti alla nascita.

Una cosa straordinaria

Sulla pagina Facebook il personale del Neel Veterinary Hospital in Oklahoma, dove è stato curato Skipper si legge “È sopravvissuto più a lungo di quanto sospettiamo abbia qualsiasi altro cane … con la sua combinazione di condizioni congenite. La ricerca pubblicata non indica che uno [un cane con queste condizioni] sia nato vivo”.

Skipper è un mix tra un border collie e un pastore australiano; e faceva parte di una cucciolata di nove cuccioli nati il 16 febbraio, secondo la CNN .

I veterinari hanno diagnosticato a Skipper due malattie congenite chiamate monocephalus dipygus e monocephalus rachipagus dibrachius tetrapus, che significa semplicemente che ha 1 cavità toracica e testa ma 2 regioni pelviche, 2 vie urinarie inferiori, 2 sistemi riproduttivi, 2 code e 6 gambe tra le altre cose.

È probabile che Skipper fosse parte di un gemello nel grembo materno. Ma quando l’ovulo fecondato ha cercato di dividersi, non si è separato completamente. Skipper ha anche segni di spina bifida, un difetto congenito in cui la colonna vertebrale non si chiude correttamente durante lo sviluppo.

Speranze di sopravvivenza

Nonostante le sue rare condizioni, Skipper sembra in buona salute. I suoi organi sembrano essere in ottima forma. Tutte le sue zampette si muovono e rispondono agli stimoli proprio come un normale cucciolo Skipper potrebbe aver bisogno di terapia fisica e aiuto con la mobilità man mano che invecchia.