In progetto un film di Michael Jackson: il produttore è quello di Bohemian Rhapsody

Nel mondo del cinema c’è in progetto un film incentrato sulla vita di Michael Jackson. Il lavoro sarà affidato da Graham King, che si è occupato del grande successo Bohemian Rhapsody .

La vita di Michael Jackson in un film

Il film si occuperà dell’intera vita di Jackson, compresi i momenti salienti della sua carriera, a partire da The Jackson Five e dopo la sua ascesa come artista solista. Saranno trattate anche le sue battaglie legali che sono venute fuori dalle accuse di abusi sessuali su minori.

Il film arriva dopo che è stato rilasciato un documentario controverso che ha visto molti spettatori che lottano per difendere il cantante dalle accuse di abusi sessuali. Non a caso dopo la pubblicazione del documentario, Jackson è stato definito “vittima” dal suo ex pubblicista Raymone Bain.

La difesa a Michael Jackson

Il documentario ha smosso una polemica, secondo la quale ‘non sembra importare’ che il cantante sia stato assolto dalla molestia infantile nel 2005. Non sembra giusto per nessuno continuare ad infangare il nome di una persona che ormai non c’è più.

E anche di questo si occuperà il film. Ovvero di quell’uomo, Michael Jackson, che è stato vittima della sua morte. È tutto moralmente, eticamente e legalmente sbagliato.