I bambini hanno una resistenza immunitaria al Covid più alta degli adulti

Ricercatori britannici riferiscono che i bambini hanno una forte risposta immunitaria al virus che causa il COVID-19 , sulla base di un nuovo, piccolo studio.

La ricerca

Per la ricerca, i ricercatori hanno valutato il sistema immunitario di quattro bambini di età inferiore a 3 mesi che si erano ripresi da COVID-19 e li hanno confrontati con adulti che si erano anche ripresi dalla malattia.

Rispetto agli adulti, i bambini hanno prodotto livelli relativamente alti di anticorpi e cellule immunitarie che possono proteggere in modo specifico contro il COVID-19.

Questo potrebbe essere il motivo per cui i bambini sembrano in grado di allontanare il COVID-19 in un momento della vita in cui ci si potrebbe aspettare che siano più vulnerabili, secondo gli autori

La speranza dei ricercatori

Si tratta di informazioni molto utili per la progettazione di futuri vaccini COVID-19 che potrebbero cercare di indurre e imitare la firma di questa immunità protettiva.

I ricercatori sperano di confermare i risultati in un gruppo più ampio di neonati e anche di confrontare la risposta immunitaria di neonati e adulti durante un’infezione da COVID-19 e in diversi punti dopo il recupero. Durante la pandemia, i bambini hanno avuto molte meno probabilità degli adulti di ammalarsi gravemente di COVID-19.

Ciò era inaspettato, specialmente nei bambini piccoli che sono vulnerabili a gravi malattie da altri virus respiratori, come l’RSV – virus respiratorio sinciziale – e l’influenza, hanno notato i ricercatori.