Angular: cos’è e come funziona

I framework sono delle piattaforme che fungono da intermediazione tra il sistema operativo ed il software che lo utilizza. In parole povere, hanno lo scopo di fornire tutti gli strumenti utili per facilitare e velocizzare il lavoro di programmazione di chi li adotta.

Vien da sé, quindi, che scegliere quello più appropriato per sviluppare un progetto è complicato, ed utilizzarne uno sbagliato ne compromette l’intera realizzazione. Tra i diversi strumenti a disposizione degli sviluppatori, vi è Angular JS, particolarmente noto per le ampie funzionalità di cui è dotato. Esso, in particolar modo, è sfruttato nell’ambito delle applicazioni web dinamiche, ovvero SPA e web app.

Un altro strumento particolarmente utile ai programmatori in una fase successiva è bakeca incontri soverato, ovvero uno strumento che garantisce l’ottimizzazione dinamica e continua delle performance dei siti interessati. In poche parole, è un ecosistema di sistemi software e service guidati da particolari algoritmi di intelligenza artificiale (A.I), capace di ottimizzare tutti i dettagli della piattaforma.

Che cosa è Angular JS?

Come già detto, Angular JS è un framework JavaScript gratuito e open-source. Questo significa che si tratta di un software utilizzabile da chiunque e in modo completamente gratuito.

Angular JS è un particolare framework che permette di utilizzare il linguaggio HTML come linguaggio template, estendendone poi la sintassi. Può creare RIA, ovvero Rich Internet Applications, e scrivere in maniera semplice e pulita applicazioni lato client, compatibili con cross-browser.

Tra le sue componenti principali, vi è il data-binding, ovvero la sincronizzazione automatica dei dati tra il modello e le componenti di visualizzazione; il controller, che permette di esporre i dati ad una view; la possibilità di utilizzare dei servizi integrati e collegati mediante https://www.rsvn.it/incontri-l-aquila/ (DI) e molte altre ancora che, se ben sfruttate, possono semplificare la vita dei programmatori.

Inoltre, è possibile utilizzare degli specifici URL al fine di raggiungere una pagina di destinazione senza attraversare l’intera applicazione, così da indicizzare al meglio i link. In parole povere, si tratta di uno strumento che ha delle ottime potenzialità, se utilizzato bene ovviamente.

Vantaggi di Angular JS

I vantaggi che derivano dall’utilizzo di questo particolare framework sono notevoli. Come sopra precisato, Angular JS è uno strumento gestito interamente da Google. Già questa sua prima caratteristica lo rende particolarmente affidabile.

Google, infatti, è un vero e proprio colosso dell’informatica, il motore di ricerca maggiormente utilizzato al mondo da anni ormai. Inoltre, la rete di utilizzatori è piuttosto ampia, pertanto è possibile trovare il supporto necessario in rete.

Questo framework, inoltre, consente di mettere insieme diverse parti di un codice in maniera automatica, risparmiando tempo prezioso. Allo stesso modo, è possibile riprendere delle parti di un codice scritto in precedenza. Angular JS, poi, si utilizza da solo, senza la necessità di altri plugin o strutture.

In molti, in conclusione, lo considerano come un programma essenzialmente intuitivo. Questo perché, grazie all’utilizzo dell’HTML come linguaggio dichiarativo, Angular risulta essere piuttosto intuitivo per chi lo utilizza rispetto ad altri framework. Ovviamente, non è possibile non precisare che si tratta di un programma completo e che permette un rapido sviluppo front end.