Tatuaggi colorati pericolosi per la pelle umana

Un nuovo studio ha scoperto che i tatuaggi dai colori vivaci potrebbero infiltrare metalli pesanti potenzialmente tossici nei linfonodi delle persone.

La scoperta della scienza

Gli scienziati dell’European Synchotron Radiation Facility (ESRF) di Grenoble, in Francia , hanno scoperto che gli aghi per tatuaggio possono rilasciare minuscole particelle di nichel e cromo. Queste sostanze possono causare reazioni allergiche.

Il pigmento dell’inchiostro da tatuaggio è a base di biossido di titanio bianco ed è spesso usato per mescolarsi con colori come rosso, verde e blu per tatuaggi colorati.

Gli scienziati hanno scoperto che un pigmento utilizzato nei tatuaggi colorati può avere effetti potenzialmente tossici.

La causa dell’allergia

Ines Schreiver, uno degli autori, ha dichiarato: “Stavamo seguendo il nostro precedente studio, cercando di trovare il legame tra ferro, cromo e nichel e la colorazione degli inchiostri. Dopo aver studiato diversi campioni di tessuto umano e trovato componenti metallici, ci siamo resi conto che doveva esserci qualcos’altro. Poi abbiamo pensato di testare l’ago e quello era il nostro momento ‘eureka’.”

Le particelle metalliche misurano tra 50 nanometri e 2 micrometri di lunghezza. Per metterlo nel contesto, due micrometri hanno circa la stessa lunghezza di una cellula batterica. Ad oggi non si può determinare l’esatto impatto sulla salute umana e il possibile sviluppo di allergie derivanti dall’usura dell’ago del tatuaggio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *