Nata applicazione per salvare le foreste indonesiane

Nata una applicazione sullo stile di Pokemon Go per aiutare a mappare la terra attraverso l’arcipelago tentacolare e proteggere foreste e popolazioni indigene.

Come funziona l’applicazione Urundata

L’applicazione Urundata utilizza immagini satellitari proposte al pubblico per creare giochi in cui gli utenti visitano un’area. Questi rispondono a semplici domande sul tipo di terreno che vedono e su cosa viene utilizzato – piantagioni, foreste naturali o arbusti, ad esempio.

Inizialmente iniziato come progetto pilota nell’aprile dello scorso anno nelle province di Sumatra Meridionale e Kalimantan Orientale – con l’aiuto di oltre 600 studenti – l’applicazione mobile è arrivata a livello nazionale a novembre e dovrebbe concludersi a marzo.

Si può scegliere il tipo di luogo di proprio interesse. Si tratta praticamente di un gioco perché si raccolgono i punteggi grazie alle risposte date.

Le persone possono competere tra loro, possono cambiare il loro status da” volontario “a” guerriero”. Possono condividere il tutto sui social media.

La speranza che tutto cambi

I dati raccolti dall’app Urundata saranno resi pubblici sul suo sito web. I produttori sperano che il sito web migliorerà gli sforzi di ripristino del territorio da parte di governi e ricercatori. Essa dovrebbe consentire alle autorità di proteggere meglio le foreste e le terre indigene e aiutare le aziende a identificare e sviluppare la terra in modo sostenibile.

Dopo che l’app Urundata ha completato il suo attuale progetto di mappatura, si spera possa essere utilizzata in altri campi, come guardare l’impatto dell’infrastruttura o altri cambiamenti nell’uso del suolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *