Mutande sotto terra: il nuovo esperimento svizzero

In Svizzera è in corso uno studio dal nome in codice Proof By Underpants , dove i ricercatori stanno inviando migliaia di paia di biancheria intima bianca di cotone a volontari, che li seppelliranno nei loro giardini. Questo è un modo all’avanguardia per misurare la salute del suolo.

L’esperimento

Gli scienziati dell’istituto di ricerca statale Agroscope scoveranno in seguito gli innominabili sporchi e li analizzeranno. Guarderanno fino a che punto i minuscoli organismi della terra hanno mangiato il tessuto. Più è santo, meglio è.

A parte la cintura e le cuciture, i nostri pantaloni di prova sono realizzati in cotone organico biodegradabile al 100%. Questa sostanza può servire come fonte di cibo per vari microrganismi nel suolo. Mangiano le mutande con fame vorace. I microrganismi più attivi vivono nel suolo, più velocemente e in modo olistico le mutande verranno mangiate.

Ogni volontario riceverà due paia di pantaloni. Uno verrà dissotterrato dopo un mese, l’altro dopo due mesi. Verranno analizzati i buchi per determinare la salute di quella che i ricercatori chiamano “la giungla sotto i nostri piedi”. Volontari e scienziati analizzeranno anche le bustine di tè sepolte contemporaneamente come controllo, così come il DNA dal suolo circostante per determinare quali tipi di organismi vivono lì.

Cosa si spera di ottenere

I suoli ospitano miliardi di batteri, funghi, insetti, vermi e altre creature, ma si sa poco del loro ecosistema e di come influisce su cose come i raccolti o la protezione dalle inondazioni.

L’ aspetto della scienza dei cittadini del progetto è progettato per aumentare la consapevolezza dell’erosione del suolo globale. Si ritiene che il maggiore utilizzo di fertilizzanti e la costruzione siano due dei principali fattori che accelerano la perdita di terreni fertili.