Meteo per i prossimi giorni: inizia il caldo rovente

Dato questo caldo scoppiato all’improvviso è stato attivato il Sistema nazionale sulla previsione delle ondate di calore.

Sistema nazionale della salute: come funziona

Questo nuovo sistema è attivo sul portale del ministero della Salute. Esso ha lo scopo, grazie alla continua divulgazione di bollettini giornalieri, di evitare che ci siano degli effetti negativi del caldo sulla salute.

In particolare si spera di preservare le persone più fragili, come anziani, malati cronici, bambini e donne in gravidanza. Questo sistema operativo vale per ben 27 città italiane e permette di descrivere quali siano le situazioni meteo giorno dopo giorni nelle città interessate

Quali le città monitorate

Ad esser soggette a questi tipi di controllo saranno città come: Ancona, Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Cagliari, Campobasso, Catania. Ma tante altre come Civitavecchia, Firenze, Frosinone, Genova, Latina, Messina, Milano.

Per non dimenticare poi Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Rieti, Roma, e così via. Questi bollettini sono consultabili anche usando la APP Caldo e Salute, prevista appositamente dal ministero della Salute e disponibile online per dispositivi Android su Play Google e per iOS su App Store.

Inoltre, sul sito del ministero è possibile consultare numerosi Opuscoli inerenti alle ondate di calore. In tal modo chi opera in strutture sanitarie, o anche a casa, si è in grado di far fronte ad eventuali problemi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *