Lamentarsi sempre fa male alla salute

Lamentarsi può sembrare un modo innocuo per alleviare lo stress, ma se lo fai abbastanza spesso può indurre una visione negativa che, a lungo termine, può influire sulla tua salute fisica.

Gli ottimisti tendono ad essere più sani dei pessimisti, secondo una ricerca pubblicata nel 2004 nell’Archivio di Psichiatria Generale.

Esperimento sui partecipanti: gli effetti negativi di lamentarsi sempre

Lo studio ha esaminato 999 uomini e donne anziani per quasi un decennio, durante il quale sono morti 397 partecipanti.

Al termine dello studio, i ricercatori hanno scoperto che i partecipanti che si consideravano altamente ottimisti avevano un rischio del 55% più basso di morte per tutte le cause e un rischio del 23% più basso di morte per insufficienza cardiaca rispetto ai partecipanti che erano fortemente pessimisti.

Ma quali sono i reali motivi di questi risultati?

È difficile individuare i motivi alla base dei risultati, anche se si comprende che la depressione maggiore – che è associata a una prospettiva negativa – è un noto fattore di rischio per problemi cardiovascolari.

Le lamentele prolungate ci fanno sentire ansiosi, irritabili, indifesi e senza speranza, e quel che è peggio, il pensiero negativo genera un pensiero ancora più negativo. Ciò aumenta lo stress e, secondo gli studi, lo stress cronico può influenzare negativamente il cervello.