Il rapper Akon vuole costruire una città in Senegal: firmato l’accordo

Il rapper Akon, imprenditore ambizioso, ha deciso do costruire una città tutta sua. Ecco dunque che dopo una serie di progetti ha firmato ufficialmente la creazione di una cittadina nella nazione africana del Senegal. Oltre ad essere concentrato sulla sua carriera musicale di recente il rapper ha lavorato molto per mettere in piedi questa idea di Akon City.

Annuncio sui social

Akon ha ufficializzato la notizia condividendo una sua foto con alcuni dignitari riuniti. L’immagine lo ritrae in possesso di un documento che sembra confermare il via libera per iniziare a costruire.

Il cantante senegalese-americano è molto attivo nella crescita imprenditoriale del suo paese e non solo. Basti pensare che tempo fa a creato addirittura una criptovaluta tutta sua, chiamata Akoin. La moneta virtuale sarà la base dell’economia della città in progetto.

La costruzione della città

Akon City sarà costruita su un terreno di 2.000 ettaro che è stato donato al musicista dal presidente senegalese Macky Sall.

Il terreno dista soli cinque minuti di auto da un aeroporto internazionale dedicato. La città inizierà a prendere forma dopo una seconda fase di sviluppo in cinque anni.

Nonostante sia cresciuto in America, il rapper non ha mai dimenticato la sua terra natale e si prodiga molto per il Senegal. Non a caso, la scorsa settimana, Akon ha anche firmato un accordo di “protocollo d’intesa” con la società turistica statale SAPCO del Senegal.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *