I pipistrelli vampiri preferiscono cacciare insieme, lo studio

I pipistrelli vampiri possono essere assetati di sangue, ma ciò non significa che non possano condividere un drink con gli amici.

Durante la caccia, i pipistrelli vampiri a volte litigano per il sangue degli animali morsi. Ma una nuova ricerca suggerisce che i pipistrelli che si piacciono spesso si alleano durante la caccia.

Gli scienziati sapevano che i pipistrelli vampiri ( Desmodus rotundus ) possono formare legami sociali a lungo termine con alcuni compagni di posatoio. (Il posatoio di un pipistrello è dove vive, come una grotta o un albero cavo.) Nel posatoio, i pipistrelli possono legarsi attraverso la toelettatura e il girovagare. Possono anche condividere pasti di sangue rigurgitato . Ma fino ad ora, nessuno sapeva se quei pipistrelli si comportassero ancora come amici durante la caccia.

Il team ha studiato la vita sociale dei pipistrelli vampiri. Ha incollato minuscoli sensori a 50 femmine di pipistrello a Tolé, Panama. Quegli zaini erano sensori che consentivano agli scienziati di monitorare quanto fosse vicino ogni pipistrello agli altri. Questo ha rivelato quali pipistrelli si sono incontrati durante la caccia.
I pipistrelli raramente uscivano dal nido soli. Sono più propensi a incontrarsi sul campo e nutrirsi insieme. Anche gli incontri tra amici sono durati più a lungo, in media, rispetto ad altri incontri. Ciò era particolarmente vero per i pipistrelli con molti compagni di posatoio. La condivisione potrebbe far risparmiare tempo ed energia a questi pipistrelli assetati di sangue e farli nutrire meglio.