Emersi gamberetti a tre occhi dopo i monsoni in Arizona, la scoperta

A seguito di un acquazzone torrenziale estivo nel nord dell’Arizona, centinaia di bizzarre creature dall’aspetto preistorico sono emerse da minuscole uova e hanno iniziato a nuotare intorno a un lago temporaneo nel paesaggio desertico, secondo i funzionari del Wupatki National Monument.

Queste creature delle dimensioni di un girino, chiamate Triops “sembrano piccoli granchi a ferro di cavallo con tre occhi”. Secondo la Central Michigan University, le loro uova possono rimanere dormienti per decenni nel deserto fino a quando non cade una quantità di pioggia sufficiente a creare laghi che forniscono immobili e tempo ai piccoli per maturare e deporre le uova per la generazione successiva .

Le apparizioni dei Triops sono così rare, che quando i turisti hanno riferito di averli visti in un lago temporaneo pieno di pioggia all’interno del campo da ballo cerimoniale del monumento – una struttura murata circolare di 32 metri di diametro – il personale del monumento non era sicuro di cosa fare delle creature.


I Triops – che in greco significa “tre occhi” – sono talvolta chiamati “gamberetti dinosauri” a causa della loro lunga storia evolutiva ; gli antenati di questi crostacei si sono evoluti durante il periodo Devoniano (da 419 milioni a 359 milioni di anni fa) e il loro aspetto è cambiato molto poco da allora, secondo la Central Michigan University. (Da notare che i dinosauri non sono emersi molto più tardi, durante il periodo Triassico , che iniziò circa 252 milioni di anni fa.

I Triops possono vivere fino a 90 giorni, ma lo stagno sul campo da baseball è durato solo tre o quattro settimane, ha detto Carter. Quasi immediatamente, gli uccelli locali se ne sono accorti, con corvi e falchi notturni comuni che piombano nell’acqua per divorare le creature, ha notato.

Non si sa quanti Triop siano riusciti a deporre le uova prima che il lago si prosciugasse. I ranger dovranno aspettare il prossimo monsone per scoprirlo