Dove comprare casa in Emilia Romagna, le zone migliori

Trasferirsi in Emilia Romagna

La regione Emilia Romagna è una delle migliori regioni dove vivere dell’intera penisola italiana. 

Ricca di cultura e tradizioni, è uno dei luoghi che più amano visitare i turisti stranieri per trascorrere le vacanze in Italia e godere di tutti i suoi splendidi paesaggi.

L’Emilia Romagna è anche una delle regioni più importanti dal punto di vista economico in Italia: qui si trovano numerosi stabilimenti industriali e fabbriche che producono un gran numero di beni di consumo destinati all’export.

Dove comprare casa in Emilia Romagna? 

La zona migliore per acquistare un immobile sono le città universitarie come Bologna e Parma che ogni anno accolgono migliaia di studenti provenienti da tutta Europa e non solo. 

Perchè scegliere Bologna per comprare casa?

Bologna è una città dalle mille attrattive e la sua posizione geografica, al centro Italia, la rendono un punto di partenza perfetto per visitare le altre località della regione Emilia Romagna. 

La città è ricca di storia ed arte e soprattutto offre molte opportunità di lavoro per i giovani.

La città di Bologna ospita uno dei centri universitari più grandi d’Italia e questo fa sì che molti giovani si trasferiscano lì per lavorare e studiare. 

Perchè scegliere Imola per vivere?

Imola è una città di quasi 47.000 abitanti, che si trova nel centro dell’Emilia Romagna, a circa 40 km da Bologna e a 50 km da Ravenna. 

È sede del Museo Ferrari e della sede centrale delle attività di Maranello S.p.A., la fabbrica automobilistica più importante d’Italia.

Il centro storico di Imola ha mantenuto intatto il suo carattere medievale ed è bellissimo da visitare, con le sue strade lastricate, i palazzi nobiliari e le chiese barocche tutte intorno al Duomo. 

Per chi ama lo shopping, il centro storico offre una vastissima scelta di negozi, bar e ristoranti.

Ci sono diverse tipologie di bacheca incontri salerno trans, le case di lusso sono molto richieste rispetto alle altre zone limitrofe per l’ottimo rapporto qualità-prezzo, il clima mite e la vicinanza ai principali centri commerciali.

Perché scegliere Parma per vivere?

La città di Parma è una delle più belle e stimolanti d’Italia, sia per la natura che per l’arte. 

La sua posizione geografica e la sua vicinanza alle città più importanti del nord Italia, sono un fattore decisivo in questo senso. 

Inoltre, il rapporto tra qualità della vita e costi della vita è molto favorevole.

Quando si trasferisce a Parma non si tralascia nulla, infatti le infrastrutture di trasporto sono molto importanti ed efficienti: la stazione ferroviaria è collegata con tutte le città italiane da linee regolari e veloci (ad esempio Milano in 1 ora e 30 minuti). 

Anche i collegamenti via strada sono molto buoni grazie alla rete autostradale.

Perché scegliere Ravenna per vivere?

Ravenna è una città vivibile, con tutti i servizi necessari per chi vuole fare vacanza ma anche per chi vuole abitare nella tranquillità e nel verde. 

La sua collocazione geografica fa sì che sia facilmente raggiungibile da tutta Italia.

Ravenna è raggiungibile da Bologna in circa un’ora percorrendo la A14. Le città sono collegate da autobus e treni

Ravenna è una città d’arte, con i suoi monumenti storici e le sue bellezze artistiche. 

È una città di borghi e di campagna, dove la vita scorre lenta e tranquilla. E’ una città in grado di soddisfare tutte le esigenze di una famiglia che decide di trasferirsi qui.

Vivere a Ravenna significa abbandonare il caos cittadino ritagliandosi così momenti di relax in un contesto familiare e tranquillo.

Conclusione

L’Emilia Romagna si presenta davvero come una delle regioni migliori di tutta Italia per acquistare casa e viverci.

L’Emilia Romagna può vantare anche un clima accettabile ed un tasso di criminalità veramente basso se confrontato alla media italiana.