Come truccarsi bene

Come truccarsi bene? Questa domanda è comunissima e riguarda donne di diverse età. Se sei qui, molto probabilmente vuoi conoscere la risposta. Fantastico! Nelle prossime righe, puoi trovare alcuni utili consigli per un make up capace sia di colpire le persone attorno a te, sia di valorizzare i tuoi punti forti e di minimizzare i piccoli difetti.

Come truccarsi bene con pochi prodotti

Il bello del make up riguarda il fatto che, per dare vita a look speciali, non c’è bisogno di avere a disposizione tanti prodotti. Se stai cercando dritte per truccarti al meglio – guardando il sito claudia-makeup.com puoi trovare diversi altri consigli oltre a quelli che abbiamo selezionato in questo articolo – devi per esempio sapere che per intensificare lo sguardo non è necessario acquistare il mascara migliore del mondo (certo, i prodotti di ottima qualità non sono certo male).

Se non si sa utilizzare questo importante prodotto cosmetico nel modo giusto non si va infatti da nessuna parte. Per ottimizzare l’effetto che deriva dal suo ricorso ed evitare per esempio di sporcare le palpebre, un trucco utile da seguire prevede il fatto di guardare verso il basso nel corso dell’applicazione.

Come truccare il viso

Dopo questa piccola pillola sul trucco occhi, passiamo un attimo a un consiglio relativo al trucco del viso. Anche in questo caso chiamiamo in causa una dritta a dir poco semplice riguardante il blush. Cosmetico versatile e super apprezzato, può essere applicato al meglio se si sorride.

In questo modo, si mette in atto un make up a dir poco personalizzato. Quando sorridiamo, sul nostro viso spuntano infatti dei leggeri rigonfiamenti che devono essere utilizzati come punti di riferimento per sfumare il colore.

Come far durare il trucco

Non c’è che dire: quando si parla di come truccarsi bene, i consigli a cui rifarsi sono numerosi. Tra questi è possibile citare un trucco, tanto semplice quanto efficace, per far durare il make up.

Premettendo il fatto che esistono prodotti ad hoc, se si è particolarmente affezionati a un determinato cosmetico e non si ha intenzione di dirgli addio ci si può aiutare lo stesso e, ribadiamo, senza fare fatica. Chi punta a far durare di più il trucco sul viso può infatti ottenere questo risultato scegliendo semplicemente di vaporizzare sul volto qualche goccia di acqua fredda. Provare per credere! Non ne rimarrai delusa!

Conclusioni

I consigli per truccarsi al meglio non finiscono certo qui! Si potrebbe andare avanti ancora molto a parlare di dritte utile per valorizzarsi tramite il make up. Tra queste è possibile citare il fatto di non esagerare con la cipria. Soprattutto se si ha una pelle tendente al secco, l’utilizzo di questo cosmetico dovrebbe essere concentrato nella cosiddetta zona T, ossia quella che comprende il mento, il naso e la fronte.

In questo modo è possibile contrastare l’effetto lucido in maniera davvero efficace. Detto questo, è bene ricordare anche l’importanza di truccare le sopracciglia. Dalle loro caratteristiche dipende infatti l’intensità dello sguardo. Prima di scegliere un ombretto è quindi opportuno approfondire questo aspetto, scegliendo eventualmente di dedicare qualche decina di minuti alla visione di un tutorial.

Facciamo un veloce cenno alle labbra, del cui trucco non abbiamo parlato molto nelle righe precedenti. Se le si ha particolarmente sottili, è meglio evitare di orientarsi verso colori troppo scuri.

Per farle apparire più carnose, la cosa giusta da fare è disegnare il contorno con la matita, facendo il possibile per seguire la linea naturale. Una volta completato questo step, arriva il momento di sfumare verso l’interno e di applicare il rossetto. Per un risultato ancora più luminoso si può applicare un tocco di gloss.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *