Come riconoscere un orologio antico

Possiamo distinguere molte tipologie di orologi. Per esempio, anche rivolgendoci ai prodotti antichi, ci sono gli orologi da tasca, gli orologi a suoneria e gli orologi da polso. Spesso ciascun modello si contraddistingue per il formato e per lo stile. Inoltre gli orologi possono essere realizzati con materiali molto differenti. In ogni parte del mondo da sempre si realizzano prodotti di questo genere, impiegando anche materiali differenti. Ed è proprio la diversità di questi orologi che ne costituisce una caratteristica molto importante. Ma come fare per riconoscere degli orologi antichi? Ti diamo alcuni suggerimenti che potrebbero risultarti utili.

La consultazione dei libri di antiquariato

Molto importante sarebbe la consultazione dei libri di antiquariato. Per esempio puoi consultare un catalogo di orologi antichi, anche online, per farti un’idea più precisa. Avere a disposizione una lista si rivela fondamentale, perché in passato spesso gli orologi sono stati commercializzati con nomi e marchi molto differenti.

Puoi trovare diverse risorse online che ti aiutano a comprendere quali possano essere gli orologi più antichi. Inoltre puoi rivolgerti a dei testi da comprare in libreria, in modo da avere un quadro completo sull’argomento.

La ricerca delle marcature

Molti orologiai antichi erano soliti imprimere sui prodotti da loro realizzati delle particolari marcature. Alcuni per esempio imprimevano una sorta di firma, consistente anche nel loro nome. Quindi sugli orologi antichi è possibile trovare il nome del rivenditore.

Può essere molto utile davvero ricercare il nome dell’orologiaio o il marchio sul quadrante, perché questi elementi ci danno molte informazioni sulla storia degli orologi.

Infatti, identificando l’orologiaio, puoi determinare quando il prodotto è stato realizzato e la sua provenienza geografica.

La lettura dell’etichetta

A volte sugli orologi antichi puoi trovare incollata un’etichetta. Non sempre quest’ultima è leggibile in tutte le informazioni che intende dare. Però a volte si possono ricavare delle informazioni importanti su chi ha costruito il prodotto e sul suo luogo di provenienza.

Soprattutto l’etichetta è importante per riuscire ad identificare l’età dell’orologio. È molto importante determinare l’epoca a cui risale un orologio antico. Infatti più gli orologi sono antichi più aumenta il loro valore, anche perché diventano più rari da trovare.

Le caratteristiche tecniche

Molto importante è anche considerare le caratteristiche di un orologio, quindi cercando di comprendere che tipo di orologio sia. Ci possono essere orologi da parete, a mensola o a scrivania oppure orologi da polso, orologi a tasca. Considerando il modello e confrontandolo con gli altri modelli antichi, diventa più facile riuscire a confermare l’autenticità del prodotto.

Poi puoi passare a considerare il vetro, il materiale utilizzato, il tipo di fissaggio, che possono contenere degli indizi molto utili a capire chi ha realizzato l’orologio e quando è stato fatto. Spesso infatti su questi elementi tecnici puoi trovare le date e i nomi delle aziende.

Lepine o Savonette?

Un particolare riferimento meritano, fra gli orologi antichi, quelli da tasca, che di solito vengono suddivisi in Lepine e Savonette. I primi si contraddistinguono perché hanno l’albero di carica alle ore 12. In questi orologi il centro, la corona e la sfera dei secondi vengono posti sullo stesso asse. Di solito la cassa dei Lepine non ha un coperchio, ma è dotata soltanto di un vetro protettivo.

Nell’orologio Savonette la corona è posta alle ore 3. Insieme al centro dell’orologio e alla lancetta dei secondi, forma un angolo di 90 gradi. La cassa è dotata, oltre che di un vetro protettivo, anche di un coperchio generalmente in metallo. Per aprire il coperchio si deve premere il pulsante che è posizionato sulla corona dell’albero di ricarica. Questi due tipi di orologio sono molto pregiati e hanno rappresentato tutta un’epoca.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *