Chi cammina velocemente ha una mente più sana

Secondo alcune interessanti ricerche chi tende a camminare un po ‘più velocemente ha una mente più sana.

Lo studio

Gli accademici della Duke University nella Carolina del Nord hanno condotto uno studio e hanno pubblicato i loro risultati sul Journal of American Medical Association. Il team di ricerca ha constatato che i camminatori veloci hanno “menti più sane”, rispetto alle persone più lente.

Gli escursionisti più lenti hanno mostrato di avere un ‘invecchiamento accelerato’ e i loro polmoni, denti e sistema immunitario tendevano a peggiorare più celermente“, c’è scritto nello studio.

Più di 900 uomini e donne della Nuova Zelanda sono stati utilizzati per lo studio e i ricercatori sono stati in grado di collegare un’andatura più lenta a cattive condizioni di salute.

Sia salute fisica che psicologica diversi per chi cammina lentamente

Ma non era solo la salute fisica a essere differente per tutti i camminatori più lenti. I ricercatori hanno usato i loro dati e hanno scoperto che come gli adulti, anche i bambini con punteggi QI più bassi, abilità linguistiche, capacità di tollerare frustrazione, abilità motorie e controllo emotivo erano segnati da un’andatura lenta.

Quindi è meglio imparare a passeggiate a passo veloce se vogliamo vivere una vita migliore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *