Batteri in bagno: una nuova ricerca mostra cosa c’è nel WC

Una ricerca ha rilasciato pubblicamente una serie di immagini per illustrare quanti batteri vengono espulsi dal water quando il coperchio non è chiuso durante lo sciacquone.

Raccapriccianti ma utili info

Stante allo studio, anche un solo getto d’acqua produce migliaia di minuscole goccioline di aerosol, che contengono tutti i tipi di batteri. Ovvero virus nocivi che possono effettivamente contaminare superfici fino a quasi due metri di distanza.
La ricerca ha rivelato che il 55% degli adulti britannici non chiude il coperchio quando sciacqua il water, nonostante quasi i tre quarti (72%) affermino di essere più attenti all’igiene che mai.

Anche se lo studio non tiene conto del numero di australiani che lasciano il coperchio, possiamo presumere che i numeri sarebbero altrettanto terrificanti.

E come se quell’orribile informazione non fosse abbastanza per farti imbavagliare il tuo pranzo, a quanto pare l’acqua del water rimane contaminata per diversi risciacqui dopo essere stata esposta a patogeni nocivi.

Cosa dovrebbero fare le persone

Le persone dovrebbero assumere una semplice routine igienica durante la pulizia del bagno. Anche perché alcune delle particelle prodotte da uno sciacquone sono persino in grado di raggiungere le basse vie respiratorie, il che può portare a infezioni. Inoltre, se una persona tocca una superficie contaminata dallo sciacquone del water, può infettarsi quando tocca il naso o la bocca. Quindi bisogna sempre e comunque lavare le mani.