Apple pronta a portare in commercio AirPods Pro lite?

Secondo alcuni rumors, Apple sta lavorando a una nuova versione degli AirPods chiamata “AirPod Pro Lite”.

La notizia è ufficiale?

Stando tuttavia al rapporto ufficiale pubblicato dall’azienda non si parla di questa innovazione.

Il rapporto infatti sostiene solo che Apple sta cercando di diversificare geograficamente la sua catena di approvvigionamento per mitigare gli effetti del nuovo focolaio di coronavirus in corso.

Tenendo aperte le collaborazioni con le catene di approvvigionamento sia a Taiwan che in Cina, la casa madre dei melafonini potrebbe far sì che i suoi partner taiwanesi gestiscano una maggiore produzione di dispositivi di nuova generazione ‌iPad‌, Apple Watch‌, AirPod Pro Lite e ‌iMac‌ da rilasciare in seguito. Questo in quanto l’epidemia del Coronavirus ha aumentato i rischi di blocco produttivo. Non dimentichiamo infatti che i governi hanno posto in essere delle interruzioni delle spedizioni derivanti dalla ripresa incerta delle normali operazioni presso i fornitori di componenti e gli impianti di assemblaggio in Cina

Niente ufficialità sulle AirPods Pro Lite

Sfortunatamente, il rapporto non elabora ciò che potrebbe essere AirPods Pro Lite sebbene abbia senso che Apple vorrebbe espandere la gamma AirPods data la sua popolarità.

Presumibilmente, una versione “Lite” significherebbe abolizione di alcune funzionalità. Tuttavia, pensandoci bene se si toglie la cancellazione attiva del rumore e la “Modalità trasparenza” dagli AirPods Pro, allora che avranno poi di così particolare? Sicuramente la differenza stata nel design.

Non resta che attendere e aspettare le decisioni della Apple sulle nuove fantomatiche Air Pods Pro Lite