Alberto di Monaco positivo al Covid-19

Il Principe Alberto di Monaco si è rivelato positivo per il coronavirus. L’annuncio rtuva direttamente dai funzionari di palazzo.

Comunicato ufficiale nella giornata di giovedì 19 Marzo

In una dichiarazione rilasciata giovedì 19 Marzo, i funzionari del Palazzo del Principe di Monaco hanno affermato che, sebbene abbia contratto il virus, lo stato di salute del 62enne non è motivo di preoccupazione.

Continuerà a lavorare dal suo appartamento mentre è in quarantena, ha aggiunto il palazzo. Al suo servizio ci saranno i medici del Princess Grace Hospital, che seguiranno il protocollo e monitoreranno la sua salute.

Come si era organizzato il principato

La notizia arriva dopo che il monarca aveva imposto una serie di misure di contenimento per il principato. Aveva provato cioè a stabilire delle regole al fine di contenere la diffusione di Covid-19.

Parlando due giorni prima, il Principe Alberto aveva annunciato un divieto indefinito di raduni di gruppo all’interno del Principato. Al contempo aveva affermato che sarebbero consentiti solo viaggi limitati, per l’assistenza sanitaria e lo shopping alimentare.

Alberto aveva dichiarato che la via d’uscita da questa crisi sanitaria dipenderà dalla tua capacità di rispettare le misure applicate. Invitava così la sua popolazione alla massima allerta. Dal palazzo fanno anche sapere che il Gran Premio di Monaco sarà rinviato a causa della pandemia di coronavirus.