Nasa, spedizione sulla Luna coinvolgerà per la prima volta uomo di colore

La NASA sbarcherà la prima persona di colore oltre alla prima donna sulla luna con il programma Artemis.

La decisione di Biden

Oggi, l’amministrazione del presidente Joe Biden ha presentato al Congresso una proposta di bilancio che delinea le sue priorità per la spesa discrezionale per l’anno fiscale 2022. Il budget proposto include un aumento dei finanziamenti che sosterrà il ritorno del campione di Marte, la ricerca, la scienza del clima e altro alla NASA.

Questa richiesta di finanziamento “mantiene la NASA sulla strada per sbarcare la prima donna e la prima persona di colore sulla luna nell’ambito del programma Artemis. Questo obiettivo è in linea con l’impegno del presidente Biden di perseguire un approccio globale per promuovere l’equità per tutti”, la dichiarazione della NASA legge .

Uomo di colore per la prima volta sulla Luna?

La dichiarazione segna la prima volta che l’agenzia ha specificato che atterrerà una persona di colore sulla luna; i commenti precedenti su Artemide hanno solo fatto riferimento allo sbarco del “prossimo uomo e della prima donna” sulla luna.

La dichiarazione della NASA prosegue includendo dettagli sulla richiesta di finanziamento discrezionale, incluso il fatto che supporta l’impegno STEM (scienza, tecnologia, ingegneria e matematica) e “rafforza la capacità della NASA di comprendere meglio la Terra e come funziona come sistema integrato, dai nostri oceani alla nostra atmosfera, come tutto ciò influisce sulla nostra vita quotidiana e come tutto è influenzato dal cambiamento climatico “, si legge nella dichiarazione.

A seguito di questa richiesta di finanziamento, si saprà di più sugli obiettivi generali dell’amministrazione per quanto riguarda i programmi spaziali, scientifici e della NASA