“Indaghiamo sugli UFO”: rivelazione del Pentagono

La questione degli UFO è discussa ormai da più di 50 anni. Le innumerevoli presunte apparizioni hanno lasciato adito a molte teorie, ma i governi e gli stati non si sono mai esposti più di tanto. Adesso invece giunge una rivoluzione dal Pentagono.

Le attività del Pentagono

Dunque il Pentagono si è arreso alle continue domande: c’è una sezione che indaga sulle apparizioni aliene. Questo almeno è quanto dichiarato da un portavoce del dipartimento della Difesa. Questi, ha parlato di un’iniziativa governativa segreta definita Advanced Aerospace Threat Identification Program (Aatip).

Il suo scopo è quello di approfondire ricerche e indagini su fenomeni aerei non identificati. Il Pentagono aveva sempre detto di essersi liberato di tutte le ricerche dal 2012. Invece il portavoce Christopher Sherwood ha confessato che pe indagini non si sono mai interrotte.

Le indagini aliene

La Difesa sta provando ad identificare tutti gli aeromobili di tutto il settore operativo. Sta altresì provando ad individuare la possibile esistenza di funzionalità straniera che sia catalogata come una minaccia per la patria.

Le indagini sono attuate attraverso delle normali procedure circa le segnalazioni di aeromobili non identificati rilevati dall’aviazione militare americana. Questo allo scopo di difendere e tutelare l’incolumità dei cittadini.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *