I pomodori inviano scariche elettriche alle piante

Un recente studio mostra che i frutti di un tipo di pianta di pomodoro inviano segnali elettrici al resto della pianta quando sono infestati dai bruchi. Le piante hanno una moltitudine di vie di segnalazione chimiche e ormonali, che vengono generalmente trasmesse attraverso la linfa (l’acqua ricca di sostanze nutritive che si muove attraverso la pianta). Nel caso dei frutti, i nutrienti fluiscono esclusivamente verso il frutto e sono state fatte poche ricerche sull’esistenza di una comunicazione nella direzione opposta, ovvero dal frutto alla pianta.

I frutti possono condividere informazioni importanti come gli attacchi di bruchi, che è un problema serio per una pianta, con il resto della pianta, e questo può probabilmente preparare altre parti della pianta per lo stesso attacco. I ricercatori hanno collocato piante di pomodoro in una gabbia di Faraday con elettrodi alle estremità dei rami che collegano i frutti alla pianta. Hanno quindi misurato le risposte elettriche prima, durante e dopo che i frutti erano stati attaccati dai bruchi di Helicoverpa armigera per 24 ore. Il team ha anche utilizzato l’apprendimento automatico per identificare i modelli nei segnali.

Gli autori sottolineano che questi sono ancora i primi risultati. Le loro misurazioni forniscono una visione d’insieme di tutti i segnali elettrici, piuttosto che distinguere i singoli segnali in modo più preciso. Sarà anche interessante vedere se questo fenomeno è vero per altre specie vegetali , oltre a diversi tipi di minacce.