Greta Thunberg risponde alle critiche di Putin

Greta Thunberg è stata ridicolizzata da molti esponenti politici. Perché? Per aver spiattellato in faccia ai leader mondiali al vertice sul clima delle Nazioni Unite di non aver tutelato abbastanza l’ambiente. 

L’attivista svedese di 16 anni ha persino ricevuto un dissenso dal presidente russo Vladimir Putin, che l’ha definita “adolescente scarsamente informata“.

La critica di Putin

Parlando a una conferenza sull’energia a Mosca, Putin ha affermato che l’adolescente dovrebbe andare e spiegare ai paesi in via di sviluppo perché dovrebbero continuare a vivere in condizioni di povertà.

Presiedendo una sessione chiamata Partnership energetica per la crescita sostenibile, ha dichiarato: “Potrei deludervi, ma non condivido l’eccitazione comune per il discorso di Greta Thunberg. Nessuno ha spiegato alla ragazza che il mondo moderno è complesso e diverso e … le persone in Africa o in molti paesi asiatici vogliono vivere allo stesso livello di ricchezza della Svezia.”

La risposta di Greta

Greta, che di certo non le manda mai a dire, stavolta ha voluto rispondere con sarcasmo, cambiando su Twitter il suo stato con “una ragazza poco informata”.

La ragazza ha assunto lo stesso atteggiamento silente che ebbe dopo le critiche di Trump qualche tempo fa. Anche in quell’occasione la sua risposta fu ironica su Twitter così strutturata: “Una ragazza molto felice che non vede l’ora di un futuro luminoso e meraviglioso”.

Non la prenderanno molto bene i leader mondiali se Greta dovesse vincere il premio Nobel per la pace la prossima settimana. In fondo questo trapela da alcuni rumors.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *